Danni da rovina di edifici, infiltrazioni o prodotti difettosi

 

Il risarcimento del danno spetta anche in caso di crollo, cedimento strutturale, distacco di parti pericolanti di edifici pubblici e privati. Il proprietario dell’edificio per non essere ritenuto responsabile deve fornire la prova che l’evento non è dipeso da difetto di manutenzione o vizio di costruzione.

 

Alla vittima basterà, invece, dimostrare l’esistenza del danno e la riconducibilità dello stesso allo stato di rovina dell’edificio altrui.

 

Anche in ipotesi di persona danneggiata da prodotto difettoso, insicuro o comunque nocivo spetta il risarcimento dei danni - patrimoniali e non patrimoniali - da morte, lesione personale, distruzione di un bene diverso da quello difettoso.

 

La responsabilità del produttore prescinde dalla colpa e, se non individuato, ricade sul fornitore che ha messo in commercio il bene.

Hai avuto brutte esperienze e danni causati da rovina di edifici, infiltrazioni o prodotti difettosi?

CHIAMACI per una consulenza gratuita e per far valere i tuoi diritti

​​​​© 2018 by Infortunistica Consulting S.r.l. - I.CON - PIVA 01479250290

Connettiti a Noi

  • Facebook nero tondo
  • Twitter Round nero
  • Google+ rotonda nera
  • LinkedIn nero tondo
  • Instagram - Black Circle