Fondo Garanzia vittime strada: serve la prova dell’assente assicurazione


Auto non coperta da assicurazione e onere della prova: per il risarcimento del fondo va prodotta la dichiarazione dell’ISVAP o il rapporto della Polizia.

Non basta chiedere il risarcimento al Fondo di Garanzia Vittime della Strada adducendo di aver subito un sinistro stradale a causa della condotta colpevole di un’automobile non assicurata: serve anche la prova dell’assenza di copertura rca da parte di quest’ultima, prova che – ovviamente – deve fornire il danneggiato. In particolare, secondo una recente ordinanza della Cassazione , tale dimostrazione si può fornire attraverso la dichiarazione dell’Isvap, il rapporto della Polizia municipale o delle altre autorità intervenute sul luogo del sinistro o, infine, anche attraverso presunzioni .

- See more at: http://www.infortunisticaconsulting.com

Post Rilevanti
Post Recenti
Seguici
Archivio

Connettiti a Noi

​​​​© 2018-2021 by Infortunistica Consulting S.r.l.

 - PIVA 01479250290 - Infortunistica Verona

  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle